La Karmesse

Se si apre un qualsiasi dizionario della lingua italiana, sotto la parola “Kermesse” troviamo la definizione di “festa popolare, sagra, fiera”. Significato che ben si addice alla mia idea per questa rubrica, solo un po’ anagrammata (in realtà cambia solo una vocale ma c’est la meme chose). Nasce così la kArmesse.
Rubrica ironica, cinica, di racconti, sfoghi, piccole cattiverie e soddisfazioni, tutte opera del mio Karma personale, in cui credo molto.
“Panta Rei”, “Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico” “Tutto torna” etc. etc.
Si, che ci crediate o meno, con me funziona.
Mi danno un po’ della “zingara”, della “strega”, d’altronde con uno splendido gatto nero di nome Lucifero, come dargli torto…?

Sagra di paese o fiera di città, per me, quando quel tutto torna al mittente, è una vera e propria festa.

Nothing found

It seems we can’t find what you’re looking for. Perhaps searching can help.

Close