80 Nostalgia

 

Chi di noi non ha 80 Nostalgia?
Sia che tu sia nato negli anni 70 e quindi te li sei goduti in pieno, sia che tu sia nato come me nei primi anni 80 e quindi li hai vissuti da piccino/a con strascichi sugli anni 90, li adori e li ricordi allo stesso modo, con quel mix di nostalgia e felicità.
Ed entrare in questa rubrica sarà un po’ come sfogliare un album di foto degli anni 80. Dal modo di vestire incredibilmente trash, con quei pantaloni a vita alta, i giubbini di jeans sformati e di 2 taglie più grandi ai tagli di capelli come zazzere impazzite e cotonate, dagli intramontabili walkman – magari quelli con le cuffiette di spugna arancioni e l’astina di metallo – a quello che era un modo di fare musica più figo di tutti i tempi, dalle frizzi pazzy all’indimenticabile – e ahimè sparito – soldino del Mulino Bianco, da Bim Bum Bam ai Duran Duran, da Candy Candy a Super Vicky, dal tremendo e irrisolvibile cubo di Rubik a Brivido, dalla pazza Cindy Lauper al romantico Dirty dancing e così via.. Potrei continuare all’infinito ma non lo farò!
E sennò che gusto c’è? 😎
Restate sintonizzati, come su una vecchia radio, e preparatevi ad avere “80 Nostalgia”… 😉

Close